Dita สาธารณะ
[search 0]
เพิ่มเติม

ดาวน์โหลดแอปเลย!

show episodes
 
Podcast che ripercorre la lunga e complessa storia italiana, da Costantino fino ai nostri giorni, passando per il tardo impero, la tarda antichità, l’alto medioevo, l’Italia dei comuni e delle signorie, il rinascimento, i secoli delle dominazioni spagnola
 
Le radici cristiane dell’Italia attraverso le città, i borghi, i monumenti, le immagini. Ascolta il podcast di radioromalibera.org. Ogni mercoledì alle ore 17 una nuova puntata. ENTRA NEL CANALE TELEGRAM DI RRL > http://telegram.me/radioromalibera VISITA IL SITO WEB DEL PROGETTO > https://www.radioromalibera.org
 
Mario Cervi e Alain Elkan intervistano Indro Montanelli in questa versione televisiva dell'opera letteraria omonima, trasmessa fra il cinque e l'otto settembre del 2000 Carico qui la PRIMA PARTE (puntate 1-9) in versione podcast di questo importante documento storico che può tranquillamente essere reperito gratuitamente su YouTube PARTE 2: https://www.spreaker.com/show/storia-ditalia-indro-montanelli
 
Mario Cervi e Alain Elkann intervistano Indro Montanelli in questa versione televisiva dell'opera letteraria omonima, trasmessa fra il cinque aprile e l'otto settembre del 2000. Carico qui la SECONDA PARTE (puntate 10 - 18) in versione podcast di questo importante documento storico che può tranquillamente essere reperito gratuitamente su YouTube PARTE 1: https://www.spreaker.com/show/storia-ditalia-i-montanelli-parte-1
 
Loading …
show series
 
Narsete è il Re senza corona di Roma: con pazienza e determinazione, passo dopo passo, riuscirà a domare ogni angolo d'Italia, costruendo un nuovo sistema difensivo e iniziando ad implementare le riforme amministrativa ed economiche volute dal suo imperatore, Giustiniano. Ma l'Italia che l'Eunuco governa è un guscio vuoto: i corvi banchettano sui r…
 
Questa è una puntata speciale: invece di seguire la storia di un periodo, o di un evento definito, seguiremo la storia di un uomo: è la mia prima puntata biografica. La cosa interessante è che non si tratta di un gigante della storia: al fianco di Giustiniano, Belisario, Totila e Narsete, Vigilio può sembrare una figura minore. Eppure molta della s…
 
Chegamos a mais um dos nossos episódios “sete” e por causa disso, fugimos mais uma vez da linha temporal dos relatos deste podcast para falar sobre temas relacionados à ditadura e para o nosso Ep 21 trouxemos as discussões e os acontecimentos do campo das artes e da cultura. Nem precisamos dizer, mas vamos informar que a produção cultural e artísti…
 
Statio è un sostantivo che deriva dal verbo sto e indica propriamente l’atto di fermarsi o di soggiornare; quindi, per estensione, assume il significato anche del luogo secondo i fini per cui si compie la sosta o il soggiorno. Così, per esempio, nel foro romano, nei pressi del tempio di Giuturna,, si trovano ancora le vestigia costantiniane della s…
 
Il 4 ottobre 1742 un santo, padre Paolo della Croce, al secolo Francesco Paolo Danei, fondatore dei Passionisti, programmò la predicazione di una santa missione a Toscanella (come si chiamava all’epoca Tuscania). Comunicò il suo desiderio al vescovo Alessandro degli Abbati, che il 12 dicembre gli manifestò la sua gioia per tale decisione. L’8 genna…
 
Narsete ha vinto contro Totila e contro Teia ma, mentre assedia Capua, gli giunge la notizia più temuta: un grande esercito di Franchi ha attraversato le Alpi e si appresta a passare anche il fiume Po. Tranquillamente, Narsete ripone il messaggio: sa che questa è la sfida più grande da quando è diventato il padrone dell'Italia. Finalmente l'Impero …
 
Venne eretta dai cristiani già nel III secolo d.C., la diocesi di Tuscania rappresentò la punta più meridionale della dominazione longobarda in direzione delle terre bizantine e papali. Era la linea di confine tra la Tuscia longobarda e quella romana, sui crinali dei rilievi naturali e tra le antiche vie romane Clodia, Cassia ed Aurelia. La presenz…
 
O episódio de hoje continua abordando os acontecimentos políticos mais expressivos do ano de 1968 no Brasil e muito do que aconteceu nos meses seguintes continuou atrelado à morte do estudante Edson Luiz, assassinado durante uma abordagem da repressão contra o movimento estudantil no Rio de Janeiro. E aqui relatamos a Sexta-feira Sangrenta, a Passe…
 
La Chiesa, fatta di clero e di fedeli profondamente uniti come membra di Cristo, faceva esame di coscienza e confessava i propri peccati, innalzava cappelle, templi, cattedrali per ringraziare della fine delle epidemie. Pensiamo, ad esempio, a quanto fece a Milano san Carlo Borromeo (1538-1584).โดย radioromalibera.org
 
Mentre la guerra dilania l'Italia, a Nord delle Alpi è nato un nuovo "impero". Esploriamolo assieme. --- Vuoi acquistare "Per un pugno di barbari"? clicca al link seguente: https://amzn.to/2PNOnjI Ti piace il podcast? Sostienilo, accedendo all’episodio premium, al canale su telegram, alla citazione nel podcast, alle première degli episodi e molto a…
 
Perchè ho scritto un libro sulla crisi del III secolo e un breve assaggio del suo contenuto! --- Per acquistare il libro: 1) andate in libreria! Hanno passato un anno difficile, i vostri acquisti saranno sicuramente benvenuti 2) Amazon (link affiliato): https://amzn.to/33b0OsI 3) Librerie Feltrinelli: https://www.lafeltrinelli.it/libri/un-pugno-bar…
 
Nella piccola chiesa dedicata a San Leonardo, con a sinistra le grate del coro delle Clarisse, l’occhio viene catturato dallo sguardo dei Santi in sacra conversazione con la Vergine in trono con Bambino, sopra l’altare centrale. Si tratta di una pala dipinta dal pittore montefalchese Francesco Melanzio, firmata e datata 1515.…
 
O episódio de hoje traz alguns dos acontecimentos mundiais que deram a 1968 a fama de ser “o ano que não terminou” e mostramos que foi nessa época que os estudantes brasileiros decidiram que já era hora de protestar publicamente contra a ditadura militar. Também traz os relatos de morte do estudante Edson Luiz Lima Souto, morto em um dos episódios …
 
I Goti sono circondati, affamati, esausti. Il nemico è più numeroso e splendidamente armato. Più volte li hanno vinti e ora sono braccati sui monti della penisola sorrentina. Forse è arrivato il tempo di arrendersi. Gli imperiali guardano verso le colline e all'improvviso vedono discendere verso di loro una massa di soldati pronti a tutto: un urlo …
 
Nel 1907 Hermann Hesse, nel suo diario di viaggio Dall’Italia, scrive: «E un bel giorno, provenendo da Foligno, dov’ero stato ospite di un ballo mascherato di provincia, giunsi sotto la pioggia e in un mare di fango all’arroccata cittadina di Montefalco. Pur essendo situata in posizione ardita e avendo l’aspetto di una rocca fiera e bellicosa, Mont…
 
O Vectrex é, sem sombra de dúvidas, um videogame bem desconhecido pela maioria. Ele não só não veio para o Brasil como até mesmo nos Estados Unidos, Europa e Japão, o console teve pouco apelo comercial. Não foi mau de vendas por causa da sua qualidade, muito pelo contrário, ele era bom – mas nasceu no momento errado. O inverso do Adventure Vision, …
 
O episódio traz os fatos mais expressivos ocorridos no ano de 1967 e que foram relevantes para os movimentos de resistência à ditadura no Brasil. Também apresentamos os relatos de morte do servidor público Lucindo Costa, desaparecido no Paraná; do vice-prefeito cassado da cidade de Natal, Luiz Gonzaga dos Santos, morto em Recife; e do alfaiate Inoc…
 
In questo episodio il fato di Totila, della guerra e dell'Italia viene deciso nel corso della più grande battaglia della guerra greco-gotica. --- Vuoi acquistare il libro? clicca al link seguente: https://amzn.to/2PNOnjI Ti piace il podcast? Sostienilo, accedendo all’episodio premium, al canale su telegram, alla citazione nel podcast, alle première…
 
Il castello di Soragna, superbamente conservato, è uno scrigno che dischiude ad ogni stanza sorprendenti tesori: quattro torri difendono gli angoli dell’imponente struttura a pianta quadrata, mentre al centro della facciata principale in laterizio si erge una più stretta torre d’ingresso, istoriata con lo stemma dei Meli Lupi, stemma che sovrasta l…
 
Totila è riuscito ad avere la meglio su tutti: su Costanziano, su Giovanni il sanguinario, perfino su sua maestà Belisario. Tutta la penisola ora ubbidisce al Re d’Italia, salvo una manciata di scogli in mano agli imperiali. Eppure Totila sa che non può esserci alcuna sicurezza senza la pace con l’Impero. Finalmente Il messaggero torna da Costantin…
 
Attorno al secolo IX ad un anziano di Conversano, da molto tempo malato, apparve in sogno la Madonna con Gesù, che teneva sulla mano un uccello vivo. Maria gli disse che, per recuperare la salute, avrebbe dovuto raggiungere le terre di Carovigno verso il colle del Belvedere e lì cercare l’immagine che la ritraeva.…
 
No episódio de hoje vamos conhecer a segunda tentativa armada de resistência ao regime militar durante o período: a Guerrilha do Caparaó. Além de conhecer mais uma vítima dos crimes da ditadura: o operário metalúrgico que virou guerrilheiro, Milton Soares de Castro. FONTES: http://repositorio.ufes.br/bitstream/10/1297/1/Dissertacao.Dinorah%20Rubin.…
 
È una delle città pugliesi, che, per posizione geografica, rappresenta una porta verso Oriente, rivestendo un importante ruolo commerciale e culturale, soprattutto verso la Grecia e verso i Paesi dell’Est: Carovigno, in provincia di Brindisi, a 106 metri di altezza sul livello del mare, è immerso nel verde e circondato da cipressi ed olivi secolari…
 
Nel bel romanzo “il canto del Germano” di Francesco Brocchi, ambientato in questa cupa guerra greco-gotica, ad un certo punto il Goto Ragnaris chiede ad un soldato Unno al soldo degli imperiali perché a loro avviso i Goti non riescono a vincere. “perché non sapete fare la guerra” - risponde l’Unno – “non sapete né conquistare né tenere una città, v…
 
La memoria materiale del periodo fulgente, in cui Ravenna fu capitale dell’Impero Romano d’Occidente è giunta fino a noi, nelle strutture rimaste tra le molte commissionate dall’imperatore Onorio e soprattutto da sua sorella, Galla Placidia. Strutture strepitose quelle realizzate tra il 408 ed il 450, soprattutto per i celebri mosaici che le ricopr…
 
No episódio de hoje apresentaremos a quarta e última vítima do regime militar no ano de 66 e o relato é complexo e chocante, ficando conhecido na imprensa e no meio jurídico como o ‘Caso das Mãos Amarradas’. Ele evidencia flagrantemente que a tortura era institucionalizada nesta triste época da história brasileira. FONTES PESQUISADAS: https://www.a…
 
Il Re guida i suoi uomini lungo la via Flaminia. Dietro di lui file e file di lancieri, arcieri e cavalieri. Sono tanti, diecimila, forse di più “non tanti quanti eravamo un tempo”, pensa Totila. Dieci anni prima erano discesi dalla stessa via, il Re d’Italia ricorda bene la strada: ecco lì il Ponte Milvio. Si ricorda di come avevano circondato la …
 
Della Versilia medicea fa parte anche il Comune di Stazzema che, insieme al Comune di Seravezza, costituisce la cosiddetta “alta Versilia” a ridosso delle Alpi. Le poche migliaia di anime che vi abitano, fino a pochi decenni fa, hanno trovato unicamente nelle risorse del territorio il necessario per vivere. La loro ricchezza era un po’ di terra da …
 
Storia d'Italia ha ricevuto il grande onore di partecipare alla conferenza internazionale online "Intelligent speech", che si terrà il 24 Aprile. Sarò presente a due eventi: uno organizzato da me, nel quale parlerò delle origini di Venezia, il secondo in un panel con Mike Corradi (History of Italy), Steve Guerra (History of the Papacy) e Bry Jensen…
 
Data la sua collocazione sul confine nord-occidentale, la Versilia assunse una crescente importanza strategica e dopo la nascita del Granducato mediceo. Cosimo I si preoccupò immediatamente di consolidarvi la presenza fiorentina, facendo edificare una residenza fortificata, sia per ospitarlo durante i soggiorni nell’area, sia per disporre di un bas…
 
Depois de 24 horas de atraso [nos desculpem, pfvr] tem EPISÓDIO NOVO no ar! Hoje retomamos os relatos de vida e morte das vítimas da ditadura militar no Brasil seguindo a ordem cronológica dos acontecimentos e chegamos a 1966, um ano em que as coisas mais inacreditáveis aconteceram na política brasileira. Além de apresentar o cenário do país naquel…
 
I soldati gotici si radunano sulle sponde di un fiume, poche migliaia di resti umani di quello che era stato il grande esercito di Teodorico. Di fronte, un esercito più che doppio, formato dai formidabili cavalieri e soldati imperiali che hanno devastato il loro regno e la loro terra. Le insegne degli imperiali si alzano in cielo, i draghi della ca…
 
La chiesa di S. Abbondio a Como è una delle testimonianze più interessanti della diffusione dello stile architettonico romanico in area lacustre a partire dall’XI secolo. Rispetto al centro abitato, la basilica sorge in una zona leggermente periferica, esterna alle antiche mura cittadine e nei pressi di una delle vie di comunicazione più importanti…
 
Storia di un'apocalisse. Nella prima parte: la nascita di una macchina della morte vista dal punto di vista di un batterio. Nella seconda: Yersinia Pestis giunge in Egitto, a Costantinopoli e in Italia. --- Ti piace il podcast? Sostienilo, accedendo all’episodio premium, al canale su telegram, alla citazione nel podcast, alle première degli episodi…
 
Si trova a Oies, nella Val Badia, la casa natale di san Giuseppe Freinademetz. Incantevole, immersa nei pini, abbracciata dal verde, è avvolta dal monte Santa Croce. Risale ad oltre 250 anni fa: realizzato in stile semplice ed essenziale, nel 1848 l’edificio fu restaurato dal padre del santo, Giovanmattia.…
 
Segundo episódio especial do podcast, aproveitamos o atual debate em torno do necessário apoio governamental ao desenvolvimento da ciência no Brasil para contar como foram as intervenções da ditadura militar nas universidades e centros de pesquisa até chegar ao triste episódio de Manguinhos, que representou um ataque frontal à ciência, deixando seq…
 
Il colpo d’occhio è straordinario: grandi nuvole vagano nel cielo, creando giochi di luce e di ombre sui prati, sui boschi, sulle stradine sassose. Nel mezzo ad un avvallamento erboso, circondata dal verde dei boschi, mentre i picchi rocciosi sono nascosti dalla nuvolaglia che corre veloce, ecco la piccola chiesa di San Giovanni in Ranui. Siamo in …
 
Loading …

คู่มืออ้างอิงด่วน

Google login Twitter login Classic login